martedì 15 gennaio 2013

La carta un materiale fantastico per...giocare! w gli origami




La carta è proprio un materiale splendido per ...creare, decorare e giocare! Ultimamente ho preso un libro di origami, perchè non ho mai imparato a farli bene e mi ha sempre affascinato come da un foglio di carta si riescano a ricavare infinite forme, sempre nuove e così diverse dalla base di partenza...una piega da una parte, una diversa da un'altra, una in più e già si ottiene altro...


Per i bambini è davvero magico veder nascere qualcosa da un foglio...è la fantasia che si anima, che piega dopo piega trasforma e stupisce!Creare per loro può animare una grigia attesa, un momento di noia, può trasformarsi in storia, ma può anche diventare una vera e propria attività da fare insieme...di origami ne esistono davvero di molti tipi dai più semplici ai più complessi.

Io non mi sono ancora cimentata seriamente, ma due origami che amo particolarmente sono il cane

tutorial

che è semplice e adatto ai bambini più piccoli (e agli inesperti come me...) e la cocotte ...

vi sciorino questo termine (appena imparato da Internet :) dopo una vita passata a giocarci da bambina), lo ricordate?

 http://www.espacekid.com/activite-manuelle/23-realisation-cocotte.html

Nelle punte si infilano pollice ed indice di entrambe le mani e, aprendole e chiudendole alternandole verso destra-sinistra (pollice indice mano sinistra e pollice indice mano destra) e avanti e indietro (indici avanti e pollici indietro verso di noi), si muovono per il numero di volte scelto dal nostro compagno di giochi. Una volta mosso il numero di volte scelto lo si apre come da foto sopra e la persona sceglie un colore (o numero o disegno) e scopre il messaggio segreto che si trova sotto!

 Il tutorial è di Giacomo (7anni) che mentre ne faceva uno mi ha detto "Mamma fammi le foto che così le mettiamo in Internet" (ormai anche lui è contagiato dalla blogghite...), ecco come si fa...le foto sono molto improvvisate e spontanee, qualcuna è anche sfuocata... ma era talmente entusiasta che l'ho seguito senza imporre sfondi o luci particolari...


Per continuare girare il quadrato ottenuto e procedere ancora con lo stesso tipo di pieghe; si ottiene un altro quadrato ma più piccolo



si piega a metà

 

e poi si può piegare ancora una volta a metà oppure infilare direttamente le dita e aprirlo



Aprendolo da quest'ultima piegatura si scrivono i numeri (6 in tutto)o si decora con colori o simboli, poi alzando lo stesso lembo si scrive il messaggio misterioso sotto...può essere un indovinello, una frase, una penitenza, un'imitazione da fare; si possono fare tematici, estrosi e per ripassare la matematica potrebbero essere anche inserite delle piccole operazioni da fare...poi quando si inzia non si finirebbe più! w la cocotte mania evviva la carta!

Questo post partecipa alla "staffetta di blog in blog"...ogni 15 del mese alle ore 9 un gruppo (ormai bello numeroso!) di blogger pubblica un post con lo stesso titolo ma con tante, diverse e bellissime interpretazioni!
Questo mese il tema è "La carta una materiale fantastico per..." seguiteli tutti...

Mamma Avvocato- www.mammavvocato.blogspot.it
simona elle - http://www.simonaelle.com/search/label/Staffetta%20tra%20blog
Cinzia Diodati - www.beforeandafterhs.blogspot.it
Francesca Lancisi, Original Watercolour Paintings - http://www.francescalancisi.blogspot.com
Monica Viaggi e Baci - http://viaggiebaci.wordpress.com
Alessia scrap & craft - www.4blog.info/school
Monica e lo Scrapbooking -http://monicc.wordpress.com/category/di-blog-in-blog/
Mammerri www.mammerri.com
Federica Venturelli -Ventuone- http://micioabordo.blogspot.com
Federica MammaMoglieDonna http://mammamogliedonna.blogspot.it/
fiori e vecchie pezze - http://fiorievecchiepezze.wordpress.com
Idea Mamma - www.ideamamma.it
Il Pampano - http://ilpampano-designbimbi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
Diariomagicaavventura:http://lamiadolcebambina.blogspot.it/search/label/staffetta%20di%20blog%20in%20blog
Home sweet home www.homesweethome00.blogspot.com
Il sapore del sole www.ilsaporedelsole.it
MadreCreativa http://madrecreativa.blogspot.it/
Cristina http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.it/search/label/Staffetta%20di%20blog%20in%20blog
Pattibum http://pattibum.wordpress.com
The Family Company - http://familyco.wordpress.com/
Gaia racconta - http://gaia-racconta.blogspot.it/
Samanta Giambarresi - http://samantagiambarresi.wordpress.com/
Design Therapy - http://www.designtherapy.it/
La Diva delle Curve http://www.divadellecurve.com
Io mi piaccio http://iomipiaccio.blogspot.it
Elegraf http://elegraf77.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog
Giorgia di Priorità e Passioni : http://prioritaepassioni.blogspot.it/
Il mondo di Cì: http://ilmondodici.blogspot.it/
Monica: www.duemoritravelblog.com
GeGe Mastucola: http://gegemastucola.wordpress.com/category/staffetta-di-blog-in-blog/
Palmy di Learning is experience http://laproffa.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
Daria di GocceD'aria: http://www.goccedaria.it/tag/goccedaria/staffetta%20blog.html
Vivere a piedi nudi http://vivereapiedinudi.blogspot.it/search/label/di%20blog%20in%20blog
Passe-partout http://partoutml.blogspot.it/search?q=staffetta+di+blog+in+blog&max-results=20&by-date=true
Giusi Tandoi: http://www.emotionsmamy.blogspot.com
Gina Barilla: http://ginabarilla.blogspot.it
Ferengi in Bruxelles http://ferengibruxelles.wordpress.com/
Uberti Debora http://crescereduegemelli-debora.blogspot.it
Michela Palatucci http://www.home-trotter.blogspot.it
Mammamanager http://mammamanager.altervista.org
Olga Picara http://www.hobbyimpara.blogspot.it/search/label/dibloginblog
Mammefaidate http://www.mammefaidate.blogspot.it/search/label/Di%20blog%20in%20blog
Bodò. Mamme con il jolly http://www.bbodo.it/tag/di-blog-in-blog/
Accidentaccio http://accidentaccio.blogspot.com
Illustrando un Sogno: http://silviomacca.blogspot.it/search/label/Di%20Blog%20in%20Blog%20-%20Staffetta

Conlemaninel Sacher: www.conlemaninelsacher.blogspot.it

23 commenti:

  1. Ah la cocotte... quanti ricordi di infanzia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! e vedere i figli che ci giocano è bellissimo...

      Elimina
  2. Anch'io ho pensato agli origami: li adoro e appena posso mi ci dedico e questo mese mi ha fatto molto piacere dedicarmi a realizzare una simaptica ranocchia che salta. ti aspetto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mancherò!è ora provi a farne di nuovi!

      Elimina
  3. farò tutto con mio figlio! Grazie!! ;-)

    RispondiElimina
  4. Le mie figlie giocano con le cochette in continuazione! Adesso hanno scoperto una versione su carta stampata con adesivi per le azioni. Ogni giorno uno diverso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella anche questa idea!penso sia intramontabile...

      Elimina
  5. Grazie per le idee...perfette da proporre alla mia nanetta in questi giorni grigi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che è un gioco che si prepara velocemente e con pochi materiali...ideale quando anche noi siamo stanche e non abbiamo voglia di sporcare o pasticciare...un foglio e la magia è fatta:)grazie a te ciao!

      Elimina
  6. La cocotte è un vero ricordo!
    Grazie per il tutorial :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già!!!prima che me la riproponesse Giacomo non mi ricordavo più come si faceva...

      Elimina
  7. Dio me lo ricordo... giocavamo in classe tra amiche con messaggi e profezie d'amore... eh bei tempi, ci si divertiva con poco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimi davvero...certi messaggi poi mi fanno ancora ridere a pensarci!

      Elimina
  8. ...mi è piaciuto il servizio fotografico improvvisato e spontaneo, ma soprattutto che il tuo bimbo partecipi attivamente al blog! Cinzia
    P.S. io lo chiamavo inferno e paradiso il gioco della "cocotte"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...ormai sa quando mi vede con la macchinetta fotografica...questa volta l'idea per il post è venuta a lui!inferno e paradiso...ecco il nome in italiano allora, io ci giocavo ma non sapevo proprio come si chiamasse!

      Elimina
  9. Risposte
    1. Era tutto preso...non ho pubblicato il viso con la linguetta fuori:)

      Elimina
  10. Non avevo idea di come si chiamasse la cocotte ma ha accompagnato le mie ore di noiose lezioni al liceo.. hehehe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io...l'ho cercato apposta per il post il nome...:)un bel modo per farsele passare quelle ore...

      Elimina
  11. Adorabile la cocotte! che tenerezza!

    RispondiElimina

Ogni tuo commento è per me un arricchimento! Grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...